Medieval Studies and Archaeology

Biagio Saitta

La Civilitas di Teoderico

Rigore amministrativo, "tolleranza" religiosa e recupero dell'antico nell'Italia ostrogota

Studia Historica, 128
1993, 212 pp.
Paperback, 17 x 24 cm
II Ristampa 1999
ISBN: 9788870628067
ISSN: 0081-6507
  • Add to cart
  • Add to cart
    •   Institutions

      Bound

      Format: Paperback
      ISBN: 9788870628067

      € 112,00 € 112,00 € 112,00

      eBook

      Format: PDF
      ISBN: 9788891307996

      € 112,00 € 112,00 € 112,00

    •   Individuals

      Bound

      Format: Paperback
      ISBN: 9788870628067

      € 73,00 € 73,00 € 73,00

      eBook

      Format: PDF
      ISBN: 9788891307996

      € 58,00 € 58,00 € 58,00

  • Abstract
  • Abstract

    Un programma ambizioso quello di Teodorico: di civiltà e insieme di lungimiranza politica, rivolto com'era all'integrazione e alla pacifica convivenza tra Goti e Romani in Occidente, attraverso i segni inconfondibili della civilitas rintracciabili nella "tolleranza", nel rigore amministrativo, e nella forza di coesione che soltanto il diritto romano poteva assicurare.

    Theodoric's program was ambitious: both civilized and politically far-sighted, it aimed at the integration and peaceful coexistence between Goths and Romans in the West, through the unmistakable signs of civilitas traceable in "tolerance," administrative rigor, and in the strength of cohesion that only Roman law could ensure.