Classical Period

Guglielmo Genovese

Nostoi. Tradizioni eroiche e modelli mitici nel meridione d'Italia.

Studia Archaeologica, 169
2009, 400 pp., 134 ill. b/n, 16 tav.
Hardback, 17 x 24 cm
ISBN: 9788882654948
ISSN: 0081-6299

€ 246,00
  • Add to cart
  • Add to cart

    Bound

    Format: Paperback
    ISBN: 9788882654948

    € 246,00 € 246,00 € 246,00

    eBook

    Format: PDF
    ISBN: 9788891310750

    € 196,80 € 196,80 € 196,80

  • Abstract
  • Table of Contents
  • Abstract

    Nel novero delle tradizioni mitografiche può a buon diritto essere inserito il ciclo dei nostoi, peculiari vicende mitiche riguardanti i viaggi di ritorno di eroi reduci dalla guerra di Troia. Essi furono oggetto di riformulazioni a carattere locale e diedero vita a intricatissime saghe conclusesi in diversi lidi del Bruzio, della costa lucana, di quella apula e di quella campana, in luoghi ovviamente "sacralizzati". Se del resto straordinaria è la funzione che il mito greco ha svolto in tutti i principali contesti pre-protocoloniali e coloniali, si ritiene che proprio quest'ultimo abbia agevolato processi acculturativi e spunti di interazione e integrazione fra Greci e anellenici in tutta la fase arcaica a partire dai numerosi santuari extraurbani. Ciò ha condotto l'autore ad ipotizzare, in differenti casi, un sincretismo fra divinità appartenenti al pantheon greco e figure eroiche, ormai talmente assimilate dal sostrato indigeno, come per esempio Filottete nella Crotoniatide ed Epeo nella Sibaritide e nel Metapontino, da essere state reputate figure ecistiche ante litteram per la nascita e lo sviluppo di centri epicori. Partendo da questi presupposti il lavoro si caratterizza come un'indagine capillare sul territorio e sulle formule di acculturazione proposte in tutte le aree segnate dalla presenza di santuari connessi all'arrivo di tali eroi.

  • Table of Contents

    From the Contents:
    Premessa; Introduzione; Capitolo I, Culti apollinei, presenze epicorie e tradizioni filottetee al promontorio diu Crimisa; Capitolo II, Su Epeios e sulla costa ionica del meridione d'Italia tra memorie mitiche e archeologia; Capitolo III, Culti e riti diomedei nell'Italia meridionale preromana; Capitolo IV, Figure mitiche, culti e riti sulle coste del Tirreno meridionale.