Classical Period
  • Add to cart
  • Add to cart

    Bound

    Format: Paperback
    ISBN: 9788882655532

    € 28,00 (-60%) € 28,00 (-60%) € 28,00 (-60%)

    eBook

    Format: PDF
    ISBN: 9788891304469

    € 56,00 € 56,00 € 56,00

  • Abstract
  • Table of Contents
  • More about this title
  • Abstract

    Le figure dei Sette Sapienti della Grecia arcaica (Talete, Solone, Biante, Pittaco, Chilone, Cleobulo e Periandro) ricoprirono un ruolo memorabile durante l'epoca del consolidamento delle città elleniche e delle loro istituzioni, all'inizio del VI sec. a.C. Imbevuti di proverbiale saggezza e di acuta intelligenza al servizio della comunità dei cittadini, questi personaggi storici costituiscono il paradigma di un sapere che meritò il plauso dell'oracolo delfico e che ottenne fama secolare.
    I Sette Sapienti (e altri tre) raccoglie gli aneddoti e le sentenze che furono loro attribuiti, commenta le massime ed analizza il significato del loro esemplare agire nel proprio contesto sociale. Carlos García Gual riflette sul significato storico della loro sapienza e analizza le differenze tra le loro personalità (anticipi di quelle dei filosofi) e gli eroi e i santi di altri popoli.

  • Table of Contents

    Un breve prologo; l'epoca e il significato della sapienza; Parte Prima: Talete, il primo dei sapienti; Solone di Atene, legislatore e poeta; Biante, giudice austero; Chilone di Sparta; Pittaco di Mitilene; Cleobulo e Cleobulina; Misone, lo sconosciuto; Periandro, il tiranno; Anacarsi, lo scita; Epimenide, sciamano di Creta; Ferecide di Siro; Parte Seconda: Sentenze; Il tripode e i sapienti; Le lettere dei sette Sapeinti; ombre cinesi: epilogo; bibliografia.

  • More about this title
    Preview Preview Preview