History
  • Add to cart
  • Add to cart
    •   Institutions

      Bound

      Format: Paperback
      ISBN: 9788882655624

      € 260,00 € 260,00 € 260,00

      eBook

      Format: PDF
      ISBN: 9788891314871

      € 260,00 € 260,00 € 260,00

    •   Individual

      Bound

      Format: Paperback
      ISBN: 9788882655624

      € 150,00 € 150,00 € 150,00

      eBook

      Format: PDF
      ISBN: 9788891314871

      € 120,00 € 120,00 € 120,00

  • Abstract
  • Table of Contents
  • More about this title
  • Abstract

    I saggi compresi in questo volume intendono delinere i caratteri e le linee di sviluppo dell'economia romana dall'età repubblicana al tardo antico, proponendo un quadro basato su alcune idee forti: la drastica differenza delle economie del passato rispetto a quelle che hanno accompagnato e seguito la rivoluzione industriale; la loro comparabilità; il carattere comunque dinamico delle economie premoderne e di quella romana in particolare, senza che questo implichi l'esistenza di un percorso rettilineo e necessario.
    I diversi aspetti dell'economia romana considerati nelle varie parti del libro sono l'agricoltura, il rapporto tra popolazione e risorse, i mercati e i prezzi. Un'ultima sezione, sull'interpretazione weberiana dell'economia romana, è motivata dal fatto, innegabile se si guarda alla letteratura antichistica soprattutto degli ultimi trent'anni, che la lezione weberiana ha suscitato un interesse che va ben al di là di quello meramente storiografico.

  • Table of Contents

    Crescita e declino: l'economia romana in prospettiva storica; L'agricoltura romana tra autoconsumo, rendita e profitto; La proprietà della terra, i percettori dei prodotti e della rendita; La proprietà della terra in Roma arcaica; L'emergere della piccola proprietà contadina; Dalle fattorie alle villae, dall'autoconsumo al mercato; Le conquiste transmarine, l'afflusso di ricchezza in Italia e i problemi sociali del II secolo a.C.;Affittuari e salariati; L'Italia e le sue produzioni agricole nell'età dell'imperialismo; Il nuovo assetto politico-amministrativo dell'impero e i suoi effetti sull'economia agraria della penisola; L'evoluzione della proprietà e le opzioni dei proprietari nel nuovo scenario; La "crisi" e gli sviluppi di età tardoantica; Obaerarii (Obaerati): la nozione della dipendenza in Varrone; Considerazioni sulla struttura e sulla dinamica dell'affitto agrario in età imperiale; La varietà delle affittanze e degli affittuari; Modello africano e modello pliniano; Dinamica dell'affitto agrario e dinamica della popolazione; L'economia dell'Italia romana nella testimonianza di plinioVI crescita e declino; Popolazioni e risorse; popolazione e risorse nel mondo antico; La natura della documentazione antica; Documentazione comparativa, modelli demografici e struttura per età e per sesso delle popolazioni antiche; I numeri assoluti; La dinamica delle popolazioni antiche; Il rapporto uomini-terra nel paesaggio dell'Italia.

  • More about this title
    See a preview See a preview See a preview