Archaeology
  • Add to cart
  • Add to cart
    •   Price & format options

      Bound

      Format: Paperback
      ISBN: 9788891312495

      € 90,00 € 90,00 € 90,00

      eBook

      Format: PDF
      ISBN: 9788891312518

      € 90,00 € 90,00 € 90,00

  • Abstract
  • Table of Contents
  • Abstract

    Nel corso della prima età del Ferro i territori occidentali della Lombardia hanno ospitato una delle più significative entità demiche dell'area prealpina definita convenzionalmente, dal luogo delle prime ufficiali scoperte ottocentesche, cultura di Golasecca.
    Una realtà dinamica, dai marcati tratti identitari riconducibili ad una unitaria matrice culturale di stampo celtico, in grado di costituire un fondamentale ruolo di cerniera e dialogare, per diversi secoli, con il mondo mediterraneo e transalpino.
    Questa meritevole iniziativa si propone come lo specifico ambito letterario di riferimento e intende sostenere e promuovere un'azione di valorizzazione di questo significativo patrimonio culturale sempre più all'attenzione degli studiosi e del grande pubblico.
    Nuovi studi e ricerche potranno così contribuire ad ampliare e a divulgare la conoscenza della storia del popolamento dell'area dei laghi insubrici e del territorio della Milano preromana.
    Negli ultimi anni la Regione Lombardia, nell'ambito delle iniziative di promozione del patrimonio archeologico lombardo, ha finanziato una serie di progetti di ricerca, conoscenza e valorizzazione nell'area: tra questi, in particolare la realizzazione del Centro visitatori nella cittadina di Golasecca e l'allestimento della parte espositiva dedicata a tale cultura nel Museo Archeologico di Sesto Calende.
    Questa pubblicazione corona questo importante progetto di ricerca e rappresenta un ulteriore importante tassello del percorso di accompagnamento che la Regione svolge a sostegno della conoscenza del proprio patrimonio culturale.

  • Table of Contents

    Presentazione:
    Anna Cappellini
    Silvia Fantino
    Strutture funerarie e riti golasecchiani: la necropoli di via Moncenisio a Sesto Calende (Va) - (scavi 1995-1996), a cura di Barbara Grassi
    1. Barbara Grassi - Introduzione
    2. Roberto Mella Pariani - Indagini archeologiche
    3. Barbara Grassi - I reperti
    4. Cristina Cattaneo, Cristina Ravedoni - Analisi antropologica sulle cremazioni
    5. Michela Cottini - Analisi archeobotaniche
    6. Roberto Bugini, Luisa Folli - Indagini scientifiche su ceramiche da Sesto Calende
    7. Barbara Grassi - Considerazioni sul sepolcreto e sulle strutture
    8. Roberto Mella Pariani - Spunti di riflessione sul rituale crematorio indiretto
    9. Bibliografia
    Barbara Grassi, Claudia Mangani - La tomba di Perledo, località Bologna: una necessaria revisione
    Nuovi dati sul ripostiglio della Malpensa
    1. Barbara Grassi, Maria Giuseppina Ruggiero - Il ripostiglio: una scoperta a più riprese
    2. Barbara Grassi, Maria Giuseppina Ruggiero - La riscoperta del manufatto enigmatico e l'avvio dello studio
    3. Filippo Maria Gambari - Cenni sulle scelte tecnologiche dell'elmo composito di tipo Malpensa
    Addendum:
    Appendici:
    4. Marianne Mdlinger, Justine Vernet - Analisi metallografiche dell'elmo e schiniere
    5. Florence Caillaud - Il restauro dell'elmo della Malpensa
    6. Alessandro Ervas- La realizzazione in bronzo di una copia dell'elmo della Malpensa
    Bibliografia