Archaeology
  • Add to cart
  • Abstract
  • Abstract

    L'obiettivo di questo libro è l'indagine delle forme e dei significati dell'Ercole della casa: delle immagini di Ercole nella sfera domestica, in ambito geograficamente e cronologicamente definito (nella regione vesuviana, fra la fine della repubblica e il 79 d.C.). Attraverso l'esame dei documenti, presi in esame in sé e nei rispettivi contesti (nella cornice architettonica, decorativa, funzionale; nella temperie culturale), in costante relazione con la tradizione iconografica e letteraria, il libro cerca di riconoscere modi e fattori della selezione e della recezione dei temi figurati: i significati che quelle immagini potevano assumere per chi le sceglieva e per chi le osservava, fossero questi gli abitanti di quegli spazi o si trattasse di semplici visitatori; le funzioni che nell'ambiente domestico ad esse potevano venir attribuite. La struttura del libro rispecchia nelle grandi linee, la doppia vocazione, iconografica e iconologica, della ricerca e la sua articolazione su tre livelli: analisi dei documenti, ricostruzione dei contesti, indagine dei significati.